Cos'è il
Digital Signage?

Qual è la differenza tra la comunicazione sui display statici e i display dinamici?

Il Digital Signage è una tecnologia di comunicazione visiva che permette di trasmettere messaggi pubblicitari, informativi o di intrattenimento attraverso schermi digitali all’interno o all’esterno di negozi, aziende, fabbriche, navi da crociera, aeroporti, stazioni, centri commerciali, edifici pubblici ma anche all’interno di taxi, autobus o altri mezzi di trasporto.

Dinamico
Statico

+400% di Attenzione

Grazie alla sua capacità di personalizzare i messaggi e di creare un'esperienza d'acquisto coinvolgente, il Digital Signage può aiutare i rivenditori a aumentare le vendite e la fidelizzazione dei clienti.

Negozio con Diplay Statico

Bassa percentuale di coinvolgimento

Un'immagine statica difficilmente cattura l'attenzione dei passanti. In un'epoca in cui si è distratti da notifiche sui cellulari, social media o video chiamate, serve catturare l'attenzione con strumenti più evoluti.

La nuova frontiera della comunicazione visiva

 

Cos’è il Digital Signage? Termine molto conosciuto nelle realtà anglosassoni ma utilizzato poco in Europa, se non da alcuni specialisti. Il Digital Signage è una tecnologia di comunicazione visiva che permette di trasmettere messaggi pubblicitari, informativi o di intrattenimento attraverso schermi digitali. Questi schermi possono essere collocati in vari luoghi, come negozi, aeroporti, stazioni, centri commerciali, edifici pubblici, ma anche all’interno di taxi, autobus o altri mezzi di trasporto.

 

Ma come è nato il Digital Signage?

 

La sua origine risale agli anni ’70, quando venivano utilizzati i primi schermi al plasma. Tuttavia, è solo con l’avvento delle tecnologie digitali che questa tecnologia ha trovato la sua massima espressione. Oggi, grazie alla diffusione dei display a LED e alla capacità di trasmettere contenuti in tempo reale, il Digital Signage si è trasformato in una forma di comunicazione innovativa e sempre più diffusa.

 

In quali settori? 

 

Viene utilizzato un po’ in tutti i settori come il retail, la ristorazione, il turismo e l’ospitalità, ma anche in quello della pubblica amministrazione e della sanità. In ogni contesto, l’obiettivo è quello di comunicare in modo efficace, coinvolgente e interattivo, attraverso contenuti multimediali come immagini, video, animazioni e grafiche.

 

Perché usare la comunicazione su Display Dinamici?

 

Tra i principali problemi che il Digital Signage risolve, ci sono la difficoltà di raggiungere un pubblico sempre più mobile e distratto e quella di trasmettere messaggi personalizzati e in tempo reale. Grazie al Digital Signage, è possibile trasmettere messaggi personalizzati in base al luogo, all’ora, alla tipologia di pubblico e all’evento in corso. Inoltre, la possibilità di interagire con gli utenti, attraverso display touch o QR Code, rende la comunicazione ancora più coinvolgente e efficace.

 

Nel tempo il Digital Signage si è dimostrata anche un’opzione più sostenibile ed ecosostenibile rispetto al signage classico. I costi di produzione sono più bassi, poiché non richiede la stampa di manifesti e le relative affissioni. Inoltre, grazie alle nuove tecnologie, i display a LED consumano meno energia e sono più duraturi, riducendo così l’impatto ambientale.

 

In conclusione 

 

Il Digital Signage rappresenta una nuova frontiera della comunicazione visiva, capace di trasmettere messaggi efficaci, personalizzati e interattivi. Grazie alla sua diffusione sempre maggiore, si prevede che il Digital Signage continuerà ad evolversi e a diventare sempre più importante per la comunicazione pubblicitaria e informativa.

 

Partecipa ai nostri webinar

Unlock enhanced communication with Voome Digital Signage Cloud Platform

© 2023 Voome S.r.l. IT11493810961, Registered Office: via Pergine 12, 20148 Milan (Italy), Operative Branch: Viale Lombardia 51/53, 20861 Brugherio (MB, Italy)